• 3317525569
  • info@universalbasket.it

“Universal Camp America”: il riconoscimento ufficiale dei Rotary di Modena e Guastalla

“Universal Camp America”: il riconoscimento ufficiale dei Rotary di Modena e Guastalla

Si è svolta presso la “Società del Sandrone”, nella suggestiva piazza San Domenico nel centro di Modena, la conferenza che ha visto rinnovata la “partnership” fra l’Universal Basket 2010 ed i distretti Rotary di Modena e Guastalla che permetterà ad altri ragazzi di accedere al Camp negli States organizzato dalla nostra società.

Andrea Pini Bentivoglio (Presidente Rotary Modena): “L’entusiasmo di Roberto Simonazzi e della Dott.sa Antonia Cesareo ci ha coinvolto pienamente nel contribuire ad un’iniziativa lodevole della quale speriamo di poter partecipare anche in varie occasioni future, mettendo a disposizione di ragazzi meritevoli un’esperienza indimenticabile che possa formarli prima di tutto dal punto di vista umano”.

Roberto Simonazzi (Presidente Rotary Guastalla): “Un ringraziamento sentito va prima di tutto ai partner privati che hanno scelto di partecipare a questa inziativa: parlo di BPER, Aldo Vanoli (Presidente Vanoli Cremona – Serie A1 basket) e Findomestic. Siamo riusciti, in questo abbraccio ideale, a contribuire a contribuire interamente al viaggio di due dei venti ragazzi dello straordinario Camp organizzato presso la Rowan University. Un viaggio non solo finalizzato a far giocare, nella patria della pallacanestro, ragazzi talentuosi e meritevoli delle province di Modena e Reggio Emilia, ma anche un’occasione esclusiva per scoprire luoghi nei quali sviluppare il proprio talento, prendendo piena coscienza del proprio posto da trovare nel Mondo”.

Antonia Cesareo (Presidente Universal Basket 2010): “Sono quattro anni che, assieme a Flavio Fioretti (Assistente del Ct della Nazionale Meo Sacchetti), portiamo ragazzi in America a visitare New York ed effettuare uno stage nell’Università di Rowan con la possibilità di vincere una borsa di studio con la quale proseguire un percorso di durata annuale fra studio e pallacanestro. E’ un motivo di prestigio per la nostra società, che dal 2010 lavora intensamente sulla formazione umana e tecnica di giovani ragazzi armati dalla passione per il Basket. Ci tengo a ringraziare i Rotary di Modena e Guastalla che, a partire dalla scorsa stagione, hanno scelto di partecipare attivamente all’iniziativa contribuendo al pagamento della tassa per due ragazzi che non avrebbero economicamente permettersi questa esperienza”.

adminUB10